Consulenti e collaboratori

La pubblicazione adempie agli oneri concernenti i titolari di collaborazioni o consulenze (articolo 15 comma 1 e 2 D.Lgs. 33/2013) e prevede:

  • Gli estremi dell'atto di conferimento dell'incarico;
  • Il curriculum vitae, redatto in conformità al modello europeo;
  • I dati relativi allo svolgimento di incarichi o alla titolarità di cariche in enti di diritto privato regolati o finanziati dalla pubblica amministrazione o allo svolgimento di attività professionali;
  • I compensi, comunque denominati, relativi al rapporto di lavoro, di consulenza o di collaborazione, con specifica evidenza delle eventuali componenti variabili o legate alla valutazione del risultato;
  • L'attestazione dell'avvenuta verifica dell'insussistenza di situazioni anche potenziali di conflitto di interesse.
Data di aggiornamento: 25.06.2020